Copertina

0 SENZA RETE QUALE FUTURO PER LA DISTRIBUZIONE CARBURANTI I VERI NODI DA RISOLVERE L’evoluzione della domanda richiederà un nuovo assetto della rete di distribuzione per assicurare le nuove energie per la mobilità in modo capillare. Nonostante i tanti interventi legislativi che si sono succeduti negli anni, i nodi da risolvere sono ancora tanti prima […]

1

Pubblicità

0 *In base alla CO2 equivalente evitata per ogni litro di carburante risparmiato, non combusto nel motore. Maggiore efficienza dei consumi in base ai risultati del test sul risparmio di carburante ACEA M111 rispetto ad un olio di riferimento. **Le emissioni di CO2e nel ciclo di vita di questi prodotti sono state compensate tramite crediti […]

2

Editoriale

0EDITORIALE Uno dei temi che in questo ultimo periodo ha catturato maggiormente l’attenzione di opinionisti ed esperti, oltre la pandemia e i vaccini, è stato sicuramente il “Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)” su cui per molti versi si gioca il futuro del Paese. Un documento scritto dal precedente Governo che nelle sue prime […]

3

RETE CARBURANTI: I VERI NODI DA RISOLVERE

0RETE CARBURANTI:I VERI NODI DA RISOLVERE di Claudio Spinaci Claudio Spinaci Presidente Unione Energie per la Mobilità – unem L’Italia è uno dei Paesi europei con il più alto tasso di motorizzazione, circa 660 auto ogni 1.000 abitanti, ma anche con il parco auto più vecchio (in media oltre 11 anni rispetto agli 8 del Regno […]

4

ANCHE PER MOBILITÀ E TRASPORTI

0ANCHE PER MOBILITÀ E TRASPORTI di Paolo Cintia Paolo Cintia Ricercatore Università di Pisa L’impatto della pandemia di Covid 19 è il fenomeno di cui la scienza si sta occupando di più, in qualsiasi ambito possibile. La mobilità umana, tra i temi non sanitari, è quella che ha attirato più attenzione. Numerosi studi – tra […]

5

L’OPEC RIGUADAGNA LA SCENA

0L’OPEC RIGUADAGNA LA SCENA di Azzurra Pacces Azzurra Pacces Redattrice Staffetta Quotidiana Il prossimo 20 aprile sarà una ricorrenza storica per le quotazioni del petrolio. Sarà passato esattamente un anno dal giorno in cui il Wti sprofondò sotto zero, chiudendo la seduta a -37,63 dollari/barile, dopo aver toccato punte intraday a -40. Quel giorno molti […]

6

IL GIOCO DELL’OCA DELLA RETE CARBURANTI

0IL GIOCO DELL’OCA DELLA RETE CARBURANTI di Marco D’Aloisi Marco D’Aloisi Direttore di muoversi Quando si ripercorre la storia della rete carburanti italiana si ha la sensazione di trovarsi di fronte ad un enorme gioco dell’oca dove, tra salti in avanti, deviazioni e ostacoli, ci si può ritrovare in un attimo al punto di partenza.Il […]

7

LA STAGIONE DELLE LIBERALIZZAZIONI: SUCCESSO O OCCASIONE MANCATA?

0LA STAGIONE DELLE LIBERALIZZAZIONI: SUCCESSO O OCCASIONE MANCATA? di Carlo Stagnaro Carlo Stagnaro Direttore ricerche e studi Ist. Bruno Leoni Nel 1985 c’erano, in Italia, circa 36.000 punti vendita carburanti. Nel 1993, anno del superamento dei prezzi amministrati, ancora oltre 29.000. Nel 1998, con l’avvio del processo di liberalizzazione, erano oltre 25.000. Dieci anni dopo, […]

8

IL “BIG BANG” DEL TITOLO V

0IL “BIG BANG” DEL TITOLO V di Francesco Clementi Francesco Clementi Costituzionalista Università di Perugia In attuazione della riforma del titolo V della Costituzione, e dunque all’interno del nuovo assetto dei poteri e delle competenze regionali che ne sono derivate, l’attività di distribuzione carburanti sul territorio, come è noto, si  è modificata, tenuto conto che […]

9

UN BRAND CHE IDENTIFICHI IL SERVIZIO E NON IL CARBURANTE

0UN BRAND CHE IDENTIFICHI IL SERVIZIO E NON IL CARBURANTE di Pierluigi del Viscovo Pierluigi del Viscovo Direttore Centro Studi Fleet&Mobility Per un distributore, farsi preferire dagli automobilisti è una sfida tra le più antiche del marketing e anche tra quelle con minore successo. Già il fatto di definirsi stazione di servizio è un tentativo […]

10

MENO CONTANTE VUOL DIRE PIÙ SICUREZZA SUI PUNTI VENDITA

0MENO CONTANTE VUOL DIRE PIÙ SICUREZZA SUI PUNTI VENDITA intervista a Vittorio Rizzi Vittorio Rizzi Vice-capo Polizia di Stato – Direttore Centrale Anticrimine La rete di distribuzione dei carburanti è esposta più di altre attività a furti e rapine ed uno dei motivi è la presenza di molto contante. Dagli ultimi dati del Rapporto Ossif […]

11

IL CONTRASTO ALL’ILLEGALITÀ PASSA PER LA PREVENZIONE

0IL CONTRASTO ALL’ILLEGALITÀPASSA PER LA PREVENZIONE Negli ultimi anni unem ha avviato molte iniziative per cercare di porre un freno ad un’illegalità che mina alle basi l’intera filiera, in costante collaborazione con le Forze dell’Ordine e le Agenzie fiscali. A seguire una sintesi delle più rilevanti Punti vendita Sicuri Vademecum antirapina Un’iniziativa congiunta unem, Ministero […]

12

SERVE RIPARTIRE DALL’ESPERIENZA

0SERVE RIPARTIRE DALL’ESPERIENZA intervista a Claudio De Vincenti Claudio De Vincenti Economista Negli anni tra il 2012 e il 2015, Claudio De Vincenti si è occupato direttamente dei temi della rete carburanti, prima come Sottosegretario e poi Viceministro al Ministero dello Sviluppo economico. Anni di grande fermento e difficoltà per il settore. In questa intervista […]

13

LA RETE CARBURANTI DEVE ESSERE PARTE INTEGRANTE DEL PNRR

0LA RETE CARBURANTI DEVE ESSERE PARTE INTEGRANTE DEL PNRR intervista a Martina Nardi Martina NardiPresidente CommissioneAttività Produttivedella Camera Negli ultimi anni la Commissione Attività produttive si è spesso occupata di rete carburanti, in particolare con la risoluzione De Toma che impegna il Governo sotto diversi punti di vista. Quali di questi impegni ritiene non debbano […]

14

È ORA CHE IL SETTORE TORNI A PARLARSI

0È ORA CHE IL SETTORE TORNI A PARLARSI intervista a Luca Squeri Luca Squeri Delegato Energia Gruppo Forza Italia Camera dei Deputati Lei è stato per lungo tempo presidente della Figisc, una delle principali sigle dei sindacati dei gestori carburanti. Quale è il suo giudizio sulla situazione attuale e cosa secondo lei non ha funzionato […]

15

LA RETE OTTIMALE PER L’ITALIA

0LA RETE OTTIMALE PER L’ITALIA intervista a Davide Tabarelli Davide Tabarelli Presidente Nomisma Energia La transizione per la rete carburanti europea è partita molto tempo fa, quando ancora non si parlava di roboanti rivoluzioni energetiche e la questione ambientale era concentrata sullo zolfo nel gasolio, sul benzene e sul piombo nelle benzine e sui i […]

16
17
18

IL PUNTO VENDITA CARBURANTI PUÒ TRASFORMARSI IN UN HUB DI SERVIZI

0IL PUNTO VENDITA CARBURANTI PUÒ TRASFORMARSI IN UN HUB DI SERVIZI di Romano Giglioli Romano Giglioli Professore “Sistemi Elettrici perl’Energia e Tecnica edEconomia dell’Energia”Università di Pisa I carburanti alternativi per la mobilità stradale, quali il gas naturale compresso (GNC) e quello liquido (GNL), il diesel e la benzina miscelati con quote crescenti di biocarburanti, stanno […]

19

UNA PARTITA DA GIOCARE FINO IN FONDO

0UNA PARTITA DA GIOCARE FINO IN FONDO di Giorgio Chiantella Giorgio Chiantella Archigia Come sarà la stazione di servizio del futuro? Quale soluzione risulterà vincente? È una partita che si sta giocando da molti anni e che in Italia si gioca con condizioni diverse dal resto d’Europa, sia per il numero dei punti vendita – […]

20
21

BONIFICHE: LA STRATIFICAZIONE NORMATIVA CREA SOLO CONFUSIONE

0BONIFICHE: LA STRATIFICAZIONE NORMATIVA CREA SOLO CONFUSIONE intervista a Alessandro Bratti Alessandro Bratti Direttore Generale ISPRA Ispra si occupa, tra le altre cose, di caratterizzazione e bonifica dei siti contaminati. Negli anni la legislazione su queste materie è molto cambiata. Quanto questi interventi hanno contribuito a rendere più efficace la vostra attività? In effetti negli […]

22

LA MOBILITÀ STA CAMBIANDO, MA BISOGNA ANCORA CAPIRE COME

0LA MOBILITÀ STA CAMBIANDO, MA BISOGNA ANCORA CAPIRE COME intervista a Stefano Besseghini Stefano Besseghini Presidente ARERA La mobilità sta cambiando e si apre a nuovi vettori. Le infrastrutture distributive dovranno adeguarsi. Quali sono, a suo avviso, le alternative più promettenti e gli ostacoli da superare? È certamente vero che la mobilità sta cambiando, ma […]

23

I CONSUMATORI CHIEDONO FLESSIBILITÀ QUANDO SI PARLA DI MOBILITÀ

0I CONSUMATORI CHIEDONO FLESSIBILITÀ QUANDO SI PARLA DI MOBILITÀ intervista a Sergio Veroli Sergio Veroli Presidente Consumers’ Forum La mobilità è un diritto per tutti. Cosa bisogna fare per evitare che la mobilità si trasformi (o torni) ad un essere un diritto per pochi? Il diritto al trasporto pubblico efficiente, sicuro, sostenibile e per tutti […]

24

IL SEGRETO È SAPERSI ADEGUARE ALLE ESIGENZE DEI CONSUMATORI

0IL SEGRETO È SAPERSI ADEGUARE ALLE ESIGENZE DEI CONSUMATORI intervista a Christian Küchen Christian Küchen Direttore Generale, German Petrol Association MWV Quali sono, secondo lei, i punti di forza della rete carburanti tedesca? Con quasi 14.500 punti vendita la Germania ha una distribuzione molto capillare. Una rete che negli ultimi anni non è molto cambiata […]

25

QUALE GESTORE NEL PUNTO VENDITA DEL FUTURO

0QUALE GESTORE NEL PUNTO VENDITA DEL FUTURO il punto di vista delle Associazioni dei gestori Martino Landi Presidente FAIB Martino Landi – Presidente FAIB Siamo consapevoli di essere ad un punto di svolta. Di fronte abbiamo grandi cambiamenti e pensare di governarli con gli strumenti convenzionali sarebbe un grave errore. Abbiamo un’emergenza climatica a cui si […]

26

COSA È RIMASTO DOPO IL “VIAVAI” DEI MARCHI SULLA RETE CARBURANTI

0COSA È RIMASTO DOPO IL “VIAVAI” DEI MARCHI SULLA RETE CARBURANTI di Giorgio Carlevaro Proseguiamo la nostra Storia del Petrolio, curata da Giorgio Carlevaro, con il racconto dei tanti marchi che si sono susseguiti sulla rete carburanti sin dai suoi albori. Un vero e proprio turbinio di cessioni, acquisizioni, abbandoni e ripensamenti che ci porta […]

27

IN SELLA CON MINERVA

0IN SELLA CON MINERVA come procede il “Sapienza Gladiators Racing Team” il racconto di Paolo Mellone Dopo la pausa forzata dovuta al Covid-19, i ragazzi del racing team La Sapienza che partecipano al campionato internazionale MotoStudent tornano a scaldare i motori e si preparano per la sfida finale di Aragon in programma al momento per […]

28

BONIFICHE PIÙ RAPIDE AIUTANO LA RAZIONALIZZAZIONE DELLA RETE

0BONIFICHE PIÙ RAPIDE AIUTANO LA RAZIONALIZZAZIONE DELLA RETE di Marilena Pisani Unem partecipa con propri docenti al Master Diritto dell’ambiente, organizzato presso la Facoltà di Scienze Giuridiche de La Sapienza. In tale ambito, ha fornito supporto alla tesi di Marilena Pisani “La bonifica sostenibile dei punti vendita carburanti”, che ha frequentato il master nell’anno accademico […]

29

DOPO TANTO STUDIO LE BONIFICHE SONO DIVENTATE IL MIO LAVORO

0DOPO TANTO STUDIO LE BONIFICHE SONO DIVENTATE IL MIO LAVORO intervista a Francesca Grecolini Questa volta per le professioni del settore abbiamo intervistato Francesca Grecolini che si occupa di tutto ciò che riguarda le bonifiche dei siti inquinati, compresi i punti vendita carburanti. Arrivata in Ecotherm dopo avere frequentato il master CTBSI presso la Sapienza, […]

30

COME IL BITUME PUÒ ENTRARE NELL’ECONOMIA CIRCOLARE

0COME IL BITUME PUÒ ENTRARE NELL’ECONOMIA CIRCOLARE di Maria Rita Valentinetti Quando si parla di economia circolare difficilmente si pensa ad un prodotto come il bitume che, per le sue caratteristiche, rappresenta l’elemento fondamentale per la costruzione del le strade. Eppure, sono in corso studi e sperimentazioni per il riutilizzo di materie prime secondarie o […]

31

L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE È VERAMENTE PIÙ INTELLIGENTE DELL’UOMO?

0L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE È VERAMENTE PIÙ INTELLIGENTE DELL’UOMO? L’intelligenza artificiale è certamente tra le innovazioni più decisive per il futuro, per la quotidianità delle persone come per i processi industriali. Se ne parla tanto, ma spesso in un modo impreciso, che lascia spazio a credenze errate, paure e falsi miti. L’intelligenza artificiale sta disegnando molti aspetti […]

32

RASSEGNA STAMPA

06 marzo 2021 Le emissioni zero spiegate bene “Emissioni zero” è un’espressione potenzialmente fuorviante: si potrebbe pensare che significhi “smettere di produrre emissioni di gas serra”, ma non      è così. Quando si dice “emissioni zero” si intende in realtà “emissioni nette zero”, una condizione in cui per ogni tonnellata di CO2 o di un altro […]

33
34
35

NOVITÀ LEGISLATIVE

0 Decreto-Legge 22 marzo 2021, n. 41 “Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da COVID-19” (G.U. n. 70 del 22 marzo 2021)           Tra le disposizioni: Contributo a fondo perduto per le imprese e i professionisti che […]

36

NEWS DALLE ASSOCIATE

0Eni: a Gela avviato l’impianto per il trattamento delle biomasse È stato avviato e collaudato il nuovo impianto BTU, Biomass Treatment Unit, che consentirà alla bioraffineria Eni di Gela di utilizzare fino al 100% biomasse che non siano in competizione con la filiera alimentare, dagli oli alimentari esausti ai grassi da lavorazioni ittiche e di […]

37

IMMAGINARE IL FUTURO

0Pensare il futuro è un compito decisivo per tutti, per il quale è utile farsi ispirare da studiosi, esperti, narratori: per immaginare come sarà il pianeta nel quale vivranno le prossime generazioni, saper prevedere come cambieranno le abitudini delle persone e individuare modelli di crescita pienamen te sostenibili e rispettosi dell’ambiente. Ci sono due numeri […]

38

Pubblicità

0 Itelyum produce basi lubrificanti rigenerate di Gruppo II+, con un livello ualitativo d’eccellenza. Grazie alla collaborazione con Infineum, oggi le basi Itelyum HG hanno ottenuto la ualificazione API CI-4 di un olio motore 15W-40. Itelyum, tecnologia e innovazione per un mondo più sostenibile.

39